LA RIVOLUZIONE É “NoW”

Una storia di valori e successi

“Quando un amico mi convinse a cercare un’alternativa alle plastiche nel mondo dell’ortofrutta gli risposi: impossibile!!!

Il pensiero e la ricerca non trovarono risposte fino all’incontro con Policarta, dove mi spiegarono le peculiarità di “NoW”: tecnologia Italiana, in grado di ripulire le fibre di carta da qualsiasi trattamento esterno applicato.

Fu una rivelazione: la carta poteva essere la migliore alternativa alla Plastica.”

Poche parole di Giuseppe Merloni, Ceo di Inkarta, per raccontare quella che in realtà è una bella avventura vissuta tra Cesena e Viterbo, fatta di collaborazione, anni di ricerca , studi e un grande risultato!

NoW – No Waste Technology” parla chiaro !

Una parola che racchiude insieme creatività, innovazione , qualità e rispetto dell’ambiente .

Policarta – racconta Stefano Giusti Project Manager dell’azienda – attiva da circa 40 anni si è sempre distinta per la grande capacità di innovazione (oltre 35 brevetti internazionali) legata alle conoscenze tecniche, all’esperienza produttiva, alla fantasia, alla visione imprenditoriale dei soci fondatori e delle persone che collaborano in azienda. La ricerca e le innovazioni proprietarie, ruotano intorno a prodotti e processi capaci di prendere in considerazione l’intero ciclo di vita del packaging e dei prodotti confezionati, uniti alla compatibilità economica dei processi fino allo scaffale.

NoW- No Waste Technology”, trattamento superficiale della carta, apre nuove possibilità per creare imballaggi a base cellulosica.

NoW è un sistema di trattamento dei materiali cellulosici che permette di applicare sulla carta qualsiasi altro prodotto (adesivi, inchiostri, laminazioni etc…) e che, nella fase di smaltimento del pack dopo il normale utilizzo da parte dell’azienda alimentare e poi del consumatore finale, consente la separazione delle singole materie prime e il loro recupero, attraverso un processo standard a cura delle normali cartiere che riciclano i maceri della raccolta differenziata. L’aspetto unico del nostro progetto è che tutta la carta utilizzata è riciclabile al 100% secondo i principali metodi internazionali riconosciuti, ed è in grado di rispondere ai massimi livelli alle più stringenti norme europee e USA in materia di riciclo nella filiera della carta. Inoltre la caratteristica più interessante di questi imballaggi in carta è la tecnologia produttiva, che ne permette l’utilizzo durante il confezionamento industriale con pari caratteristiche in termini di velocità e performance rispetto alle soluzioni in rete su macchine confezionatrici standard, senza compromettere le caratteristiche di riciclabilità nella filiera della raccolta della carta. “

Nessun risultato trovato.

100% natura!
Compatibile e compostabile
Menu